Eventi Capodanno Perugia

perugia

Trascorrere il Natale e il Capodanno a Perugia, vuol dire voler decidere di stare, in una piccola ma calda città, nella quale ritrovare antiche tradizioni, usi e consuetudini e come sempre tipici piatti natalizi e prelibate pietanze caserecce.

Anche quì, come tutte le città, sono molteplici le offerte e gli eventi che prenderanno parte per l’occasione. C’è come sempre l’imbarazzo della scelta, per trascorrere un Capodanno all’insegna del divertimento e dell’allegria. C’è chi ama per l’occasione , trascorrere la serata in famiglia e nella propria casa, ma per i turisti e per coloro che non hanno voglia di starsene a casa, molteplici saranno i locali che offriranno un’eccellente cenone accompagnato alla mezzanotte da del frizzante spumante, per brindare in allegria!

Ed allo scoccare della mezzanotte, ricordatevi di non perdere i strepitosi Fuochi d’Artificio che verranno sparati dallo Stadio Santa Giuliana. Il luogo migliore dal quale poter ammirare i meravigliosi fuochi, sono di per certo come sempre: i Giardini del Carducci, terrazza della Città della Domenica e Monte Tezio.

Per terminare in bellezza, ricordatevi di non mancare al Concerto di Capodanno a Perugia. Il 1 gennaio 2010 alle ore 16.30 in Piazza IV Novembre il concerto Acc. Filarmonica di P.Felcino V.Puletti, presso la Sala dei Notari ( Palazzo dei Priori), per il concerto di Capodanno.

Eventi Capodanno Bologna

capodanno-bologna

Per chi desidera trascorrere un Capodanno diverso, perchè non visitare la bellissima Bologna, ricca di monumenti, di storici viali e portici che la rendono unica nel suo genere?? . Una città romantica, antica e dove l’ottimo cibo, per gli amanti della buona tavola, è sempre in prima fila.

Bologna è famosa per il suo ragù, per i tortellini, le lasagne, le fettuccine e tutti quei piatti prelibati da gustare nelle diverse ed ottime varianti di preparazione.

Come tutte le città, anche Bologna assume un colore, un profumo e un sapore diverso nel corso delle Feste Natalizie e dell’atteso Capodanno. Tutti scendono in Piazza Maggiore, dove annualmente vengono allestiti spettacoli musicali e canori. Si aspetta con impazienza lo scoccare della mezzanotte, per dare il via ai festeggiamenti, ai brindisi e al rogo del Vecchione ( inteso e raffigurato come l’anno che si sta abbandonando ), incantevole ed affascinante spettacolo, per dare il ben augurio all’inizio del nuovo anno.