Capodanno Pirotecnico

Capodanno Pirotecnico

I fuochi d'artificio a capodanno
i fuochi d’artificio del capodanno a roma

Festeggiare il Capodanno è un verbo dalla semplicissima comprensione letterale, ben più difficile a volte è la sua attuazione pacifica.

Ogni anno insieme ai buoni propositi, il Capodanno è accompagnato da un vero e proprio bollettino di guerra, con feriti gravi ( ustioni, mutilazioni..) che a volte purtroppo vengono affiancati da notizie di decessi. Il motivo di tutto ciò : la smania dei “ botti “. Lo spettacolo pirotecnico della notte di san silvestro affascina da sempre l’uomo. Veri e propri artigiani e professionisti, fanno di questa attività un motivo di vanto, un’eccellenza. Il brutto è che da troppo tempo alcune vere e proprie armi esplosive vengano vendute senza nessun tipo di regola. Bombe in tutto e per tutto, ordigni che non sfigurerebbero in zone di guerra, vengono fatte esplodere a Capodanno da persone che oltre a non avere a cuore la propria incolumità , spesso mettono a repentaglio anche quella degli altri. Ed ogni benedetta sera di San Silvestro, i servizi dei tg hanno servizi con immagini che ricordano la Baghdad dei primi anni ’90. La contraffazione di prodotti certificati e sicuri viene accompagnata anche da sedicenti scienziati che fabbricano in casa le loro “ meraviglie “ salvo poi esplodere insieme alle loro creazioni. La pericolosità di questi festeggiamenti è lapalissiana, la cosa che più mi incuriosisce però è la loro utilità. Cosa c’è di gioioso e festaiolo nel mettere una “ Bomba di Maradona “ al centro di un prato, farla esplodere con i rischi suddetti e creare un cratere degno di un meteorite ?

Il mio sogno per la sera di Capodanno è vedere servizi con gente che festeggia in piazza, nei locali , a casa, in mete esotiche…ovunque vogliate. Gente che di questo Capodanno possa avere  bei ricordi e magari, Dio volendo, tutte le dita.

Autore: admin

La guida per il Capodanno 2015 a Roma